CARABINIERI: 536 Allievi Marescialli del ruolo Ispettori

CARABINIERI: 536 Allievi Marescialli del ruolo Ispettori

BANDO DI CONCORSO

Bando di concorso, per esami e titoli, per l’ammissione al 8° corso triennale di 536 Allievi Marescialli del ruolo Ispettori dell’Arma dei Carabinieri.

Per il bando clicca qui.

I NOSTRI VOLUMI PER LA PREPARAZIONE

 


Collana: Esami e Concorsi 
marzo 2018
Prezzo: € 27 

ISBN: 978-88-3358-001-2 

PRESENTAZIONE DOMANDE

Per presentare domanda di partecipazione al concorso bisogna identificarsi mediante PEC (Posta Elettronica Certificata – art.3, comma 2 del bando) e all’atto dell’apertura del modulo di richiesta verrà chiesto di dichiarare che l’indirizzo di posta comunicato è una PEC (Posta Elettronica Certificata intestata alla persona che intende inoltrare la domanda) e non una semplice posta elettronica standard (es.: …@gmail, …@yahoo, …@hotmail ecc.).

REQUISITI PER L'ACCESSO

Possono partecipare al concorso:

a) i militari dell’Arma dei Carabinieri appartenenti al ruolo dei Sovrintendenti ed a quello degli Appuntati e Carabinieri (ivi compresi gli appartenenti al Ruolo Forestale), nonché gli Allievi Carabinieri che alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande:

1) siano idonei al servizio militare incondizionato;

2) abbiano conseguito o siano in grado di conseguire, al termine dell’anno scolastico 2017-2018, il diploma di istruzione secondaria di secondo grado, a seguito della frequenza di un corso di studi di durata quinquennale ovvero quadriennale integrato dal corso annuale previsto per l’accesso alle università dall’articolo 1 della Legge 11 dicembre 1969, n. 910 e successive modifiche e integrazioni. 

3) non abbiano superato il giorno di compimento del 30° anno di età;

4) non abbiano riportato, nell’ultimo biennio o nel periodo di servizio prestato se inferiore a due anni, sanzioni disciplinari più gravi della consegna;

5) non abbiano riportato, nell’ultimo biennio o nel periodo di servizio prestato se inferiore a due anni, una qualifica inferiore a nella media ovvero, in rapporti informativi, giudizi corrispondenti;

6) non siano stati giudicati inidonei all’avanzamento al grado superiore nell’ultimo biennio;

7) non siano stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non siano in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi; 

b) i cittadini italiani che alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande:

1) abbiano compiuto il 17° anno di età e non abbiano superato il giorno di compimento del 26° anno di età e abbiano il consenso dei genitori o di chi esercita la responsabilità genitoriale se minorenni;

2) godano dei diritti civili e politici;

3) non siano stati condannati per delitti non colposi;

4) siano in possesso di condotta incensurabile e non abbiano tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;

5) abbiano conseguito o siano in grado di conseguire, al termine dell’anno scolastico 2017-2018, il diploma di istruzione secondaria di secondo grado, a seguito della frequenza di un corso di studi di durata quinquennale ovvero quadriennale integrato dal corso annuale previsto per l’accesso all’università dall’articolo 1 della Legge 11 dicembre 1969, n. 910 e successive modificazioni e integrazioni.

PROVE D'ESAME

Lo svolgimento del concorso prevede l’effettuazione di:

a) prova preliminare;

b) prove di efficienza fisica;

c) accertamenti psico-fisici per la verifica dell’idoneità psico–fisica;

d) prova scritta per accertare il grado di conoscenza della lingua italiana;

e) accertamenti attitudinali;

f) prova orale;

g) prova facoltativa di lingua straniera.

ULTIME NEWS

Calendario prova preliminare: a destra nella sezione "news"