1856 POSTI VFP4 (Marina, Esercito, Aeronautica Militare)

1856 POSTI VFP4 (Marina, Esercito, Aeronautica Militare)

BANDO DI CONCORSO

Concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento, per il 2018, di 1856 volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP 4) nell'Esercito, nella Marina militare, compreso il Corpo delle Capitanerie di porto, e nell'Aeronautica militare. (GU n.21 del 13-03-2018)

Per il bando clicca qui.

I NOSTRI VOLUMI PER LA PREPARAZIONE

 


Collana: Esami e Concorsi 
Marzo 2018
Prezzo: € 28 

ISBN: 978-88-3358-005-0 

SUDDIVISIONE POSTI

I posti a concorso sono cosi' suddivisi:

a) millecentosessantacinque posti nell'Esercito. La domanda di partecipazione puo' essere presentata dai VFP 1 incorporati con il 1° bando 2017 e con il 1° e 2° blocco del 2° bando 2017, nonche', dai  VFP  1  in  servizio  (anche  se  precedentemente congedati per fine ferma prefissata di un anno), in rafferma o  in congedo per fine ferma, incorporati con qualunque bando/blocco relativo ad anni precedenti al 2017, dal 14 marzo 2018 al 13 aprile 2018, estremi compresi;

b) duecentocinquantacinque posti nella Marina militareLa domanda di partecipazione puo' essere presentata dai VFP 1 incorporati con l'unico blocco 2017, 1°, 2°, 3° e 4°  incorporamento, nonche' dai VFP 1 in servizio (anche se precedentemente congedati per fine ferma prefissata di un anno), in rafferma o in congedo per fine ferma, incorporati con qualunque blocco/incorporamento relativo ad anni precedenti al 2017, dal 14 marzo 2018 al 13 aprile 2018, estremi compresi;

c) quattrocentotrentasei posti nell'Aeronautica militare in un'unica immissione. La domanda di partecipazione puo' essere presentata dai VFP 1 incorporati con l'unico blocco 2017, 1° e 2° incorporamento, nonche' dai VFP 1 in servizio (anche se precedentemente congedati per fine ferma prefissata di un anno), in  rafferma o in congedo per  fine ferma, incorporati con qualunque blocco/incorporamento relativo ad anni precedenti al 2016, dal 14 marzo 2018 al 13 aprile 2018, estremi compresi.   

REQUISITI PER L'ACCESSO

Possono partecipare al concorso coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

      a) cittadinanza italiana;

      b) godimento dei diritti civili e politici;

      c) aver compiuto il diciottesimo anno di  eta' e non aver superato il giorno del compimento del trentesimo anno di eta';

      d) possesso del diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore);

      e) non essere stati condannati per delitti non  colposi;

      f)  non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall'impiego in una pubblica amministrazione;

      g) non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;

      h) aver tenuto condotta incensurabile.

PROVE D'ESAME

Lo svolgimento del concorso prevede:

      a) una prova di selezione a carattere culturale, logico-deduttivo e professionale;

      b) le prove di efficienza fisica, nell'ambito di ciascuna Forza armata, con parametri differenziati per uomini e donne;

      c) l'accertamento, sempre nell'ambito di ciascuna Forza armata, dell'idoneita' psico-fisica e attitudinale;

      d) la valutazione dei titoli.