Concorso interno riservato ai Cancellieri e agli Ufficiali giudiziari

CONCORSO INTERNO RISERVATO AI CANCELLIERI E AGLI UFFICIALI GIUDIZIARI

A CHI SI RIVOLGE?

Due sono i profili richiesti:

  1. Procedura selettiva interna per il passaggio al profilo professionale di Funzionario giudiziario - area III F1 - riservata ai Cancellieri dell’amministrazione giudiziaria in servizio alla data del 14 novembre 2009, in attuazione dell’articolo 21-quater del decreto-legge 27 giugno 2015, n. 83, convertito con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2015, n. 132.
  2. Procedura selettiva interna per il passaggio al profilo professionale di Funzionario UNEP - area III F1 - riservata agli Ufficiali Giudiziari dell’amministrazione giudiziaria in servizio alla data del 14 novembre 2009, in attuazione dell’articolo 21-quater del decreto-legge 27 giugno 2015, n. 83, convertito con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2015, n. 132.

PRESENTAZIONE DOMANDE

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente per via telematica secondo quanto indicato al paragrafo 2.3., entro il termine del 12 ottobre 2016, utilizzando l’apposito modulo informatico che costituisce parte integrante del presente avviso e che sarà reso disponibile sul sito del Ministero della giustizia, all’indirizzo http://www.giustizia.it  dalle ore 14  del giorno successivo alla pubblicazione del bando sino alle ore 14 del giorno 12 ottobre 2016. Per accedere a tale procedura il concorrente dovrà utilizzare esclusivamente le proprie credenziali di Active Directory Nazionale (ADN).

QUALI SONO I REQUISITI PER L'ACCESSO?

  1. Possono partecipare alla selezione i lavoratori dipendenti a tempo indeterminato dell’amministrazione giudiziaria con il profilo professionale del Cancelliere, anche in posizione di comando, distacco o altra posizione giuridica presso altra Pubblica Amministrazione o Ente, non collocati a riposo e inquadrati nella medesima figura professionale del Cancelliere alla data del 14 novembre 2009. Non possono partecipare alla selezione i dipendenti che, alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda, si trovino nelle seguenti condizioni:
    • siano in stato di sospensione cautelare dal servizio;
    • siano stati, negli ultimi due anni precedenti alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda, destinatari di provvedimenti disciplinari di condanna a sanzioni più gravi della multa;
    • siano stati, negli ultimi due anni precedenti alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda, comunque interessati da misure cautelari di sospensione dal servizio, salvo che nell’eventuale procedimento penale per i medesimi fatti sia stata pronunciata sentenza di assoluzione almeno in primo grado, ovvero che lo stesso sia stato definito con provvedimento di archiviazione.
  2. Possono partecipare alla selezione i lavoratori dipendenti a tempo indeterminato dell’amministrazione giudiziaria con il profilo professionale di Ufficiale giudiziario, anche in posizione di comando, distacco o altra posizione giuridica presso altra Pubblica Amministrazione o Ente, non collocati a riposo e inquadrati nella medesima figura professionale di Ufficiale giudiziario alla data del 14 novembre 2009;
    Non possono partecipare alla selezione i dipendenti che, alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda, si trovino nelle seguenti condizioni:
    • siano in stato di sospensione cautelare dal servizio;
    • siano stati, negli ultimi due anni precedenti alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda, destinatari di provvedimenti disciplinari di condanna a sanzioni più gravi della multa;
    • siano stati, negli ultimi due anni precedenti alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda, comunque interessati da misure cautelari di sospensione dal servizio, salvo che nell’eventuale procedimento penale per i medesimi fatti sia stata pronunciata sentenza di assoluzione almeno in primo grado, ovvero che lo stesso sia stato definito con provvedimento di archiviazione.

PRESELEZIONE E PROVE D'ESAME

La fase formativa si articolerà in un arco temporale complessivamente non superiore a otto settimane, per una durata complessiva di venti ore, per mezzo di piattaforma e-learning e avrà ad oggetto le seguenti materie:

  • elementi di diritto processuale civile e penale;
  • disciplina dei servizi con particolare riferimento ai sistemi e ai servizi informatici;
  • contenuti professionali previsti dall’ordinamento professionale di riferimento.

La formazione sarà consentita anche durante le ore lavorative del servizio prestato, secondo modalità che saranno rese note mediante avviso pubblicato sul sito del Ministero della giustizia, all’indirizzo http://www.giustizia.it.

  1. Sono ammessi alla prova selettiva esclusivamente i candidati che hanno completato il percorso formativo entro il termine indicato, con le modalità di cui al paragrafo 4 ed abbiano altresì effettuato le relative verifiche intermedie e quella finale di validazione della formazione.
    La prova è volta ad accertare le conoscenze dei candidati connesse con le competenze assegnate al profilo professionale del Funzionario Unep. La prova selettiva si articolerà in una prova scritta che consisterà nella risposta a trenta quesiti con risposte predefinite, tra le quali il candidato sceglierà quella ritenuta corretta. Le domande saranno selezionate e validate dalla Commissione nell’ambito di un più ampio numero di quesiti predisposti a cura della Direzione generale della formazione e del personale.
    La risposta esatta è una sola tra quelle proposte per ogni domanda e la prova sarà valutata secondo i seguenti criteri:
    • il punteggio massimo è 30 punti;
    • per ogni risposta esatta è attribuito 1 punto;
    • alle risposte non date o errate sono assegnati 0 punti.

 

 

RISULTATI

Degli ammessi alla prova selettiva, del calendario e delle modalità di svolgimento della stessa sarà data apposita comunicazione, con valore di notifica, esclusivamente e ad ogni effetto di legge ai fini del presente bando, mediante avviso pubblicato sul sito del Ministero della giustizia, all’indirizzo http://www.giustizia.it.

I NOSTRI VOLUMI PER LA PREPARAZIONE

 


Collana: Esami e Concorsi 
ottobre 2016
Prezzo: € 27 

ISBN: 978-88-6657-875-8 

 


Collana: Esami e Concorsi 
ottobre 2016
Prezzo: € 40 

ISBN: 978-88-6657-866-6 


News